6 aprile, convegno sull’economia promosso dal movimento Veneti. “Economia veneta: sofegà dal’Italia o libera in Europa?”

Ricevemo e volentiera pioveghemo:

Il Movimento VENETI organizza domenica 6 aprile 2008 un convegno sul tema dell’economia locale, coinvolgendo relatori autorevoli, veneti ed internazionali.Si tratta di un seminario che presenta la situazione economica e sociale di Veneto e Triveneto, paragonandola a quella di altri stati europei. I dati analizzati sono sorprendenti: il nostro territorio produce un PIL superiore all’Austria o alla Norvegia, piazzandosi poco al di sotto di Belgio e Svezia e superando ampiamente Danimarca, Grecia o Finlandia. Il Friuli Venezia Giulia da solo ha un PIL maggiore di Slovacchia, Slovenia o Croazia. La sola provincia di Vicenza supera Bulgaria, Lituania, Estonia.
E tutto ciò nonostante una pesante situazione di burocrazia e pressione fiscale che da anni frena le potenzialità ancora inespresse del territorio.
Il seminario si rivolge agli imprenditori veneti con l’obiettivo di diffondere la consapevolezza di avere i numeri giusti per relazionarsi in modo indipendente nel mondo europeo ed internazionale.
Il Movimento VENETI, movimento politico trasversale ai partiti, nato circa un anno fa, ha come obiettivo l’indipendenza del Popolo Veneto attraverso l’informazione e la diffusione di una consapevolezza culturale, sociale ed economica.

Relatori del convegno:

Prof. Paolo Bernardini
Director and Adjunct Professor of History, Boston University Center for Italian and European Studies

Prof. Lodovico Pizzati
Docente presso l’Università Ca’ Foscari Venezia, consulente World Bank Group, Washington

Josep Huguet
Conseller d’Innovació, Universitats i Empresa del Governo catalano

Sarà inoltre nostra ospite Maja Drakic, docente alla UDG di Podgorica e consulente all’economia per il Governo montenegrino, stato che ha ultimamente concluso il processo di autodeterminazione ed ha raggiunto l’indipendenza.

6 aprile, convegno sul’economia promosso dal movimento Veneti. “Economia veneta: sofegà dal’Italia o libera in Europa?”

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.
Related Posts

Comments are closed.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!