La valanga indipendentista copre il silenzio dei media sul Veneto che alza la testa

2.400 Veneti dicono sì all’indipendenza, in soli 10 giorni e col solo passaparola.
In quanti giorni arriveremo a 10.000?
E poi quale sarà il nuovo traguardo?

E i giornali zitti.
I servi di uno stato sempre più distante, zitti.
Eppure la palla di neve indipendentista nel silenzio dei media sta diventando ogni giorno di più una valanga.
Una valanga di felicità, come ci meritiamo noi Veneti, per la nostra proverbiale saggezza e bontà d’animo.
Una valanga di felicità che diventerà una valanga di voti per la nostra amata Nazione Veneta che ben presto si alzerà al cospetto della Comunità delle Nazioni, prendendo il posto che Le spetta per la propria storia e per riprendere la strada interrotta per un futuro di libertà.
Lasciamoci alle spalle la miseria che si fa strada nelle nostre città e nelle nostre campagne venete.
Liberiamoci dal giogo di una politica sempre più lontana, sempre più persa nei propri vecchi giochi e teatrini di politicanti sempre più vecchi e persi.

Indipendenza è…
giustizia snella e veloce – libertà – meritocrazia – felicità – senso civico – stato leggero – poche tasse raccolte e gestite localmente – controllo delle frontiere – sicurezza – pensioni sicure – libertà di pensiero – libertà economica – ospedali curati e responsabilizzati – stato sociale proporzionale all’economia veneta e non pari all’assistenzialismo italiano – aumento dei commerci – rinascimento culturale – poche leggi essenziali e certe – rappresentanti veneti nel mondo – banche controllate – salari più alti – scuole più sane ed efficienti – informazione libera e garantita – sana ed etica gestione dello stato – futuro di speranza per i giovani – ambiente tutelato e valorizzato – nessun potere ai partiti e ai sindacati corrotti – capacità e velocità di decisione – riscoperta della nostra storia millenaria – dimensione di stato perfetta per la globalizzazione – tutela della pace – politica energetica ecosostenibile – risparmio energetico – nuova classe dirigente veneta.

Firma e fai firmare per l’indipendenza. Invia questo messaggio ai tuoi amici che ancora non conoscono o non hanno aderito all’iniziativa.

Ci sono due modi:

Aiuta entrambe le iniziative, per l’indipendenza del Veneto, passaparola!
Soffia anche tu e alimenta il vento della nostra indipendenza, che soffia sempre più impetuoso.

Grazie di cuore, grazie da un tuo fratello Veneto, grazie (per ora) da 2.400 tuoi fratelli Veneti

Gianluca Busato
Segretario Pnv
www.pnveneto.org

indipendenza xe libertà

indipendenza xe libertà

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.
Related Posts