Veneti, votate PNV per ottenere l’indipendenza e la felicità

sabrina-tessari-voto-3003

Sabrina Tessari al voto

stefano-venturato-voto-5003

Stefano Venturato al voto

Cari cittadini Veneti delle province di Padova e Venezia, sabato 6 e domenica 7 giugno 2009 ci sarà un evento storico. Per la prima volta un partito vi chiederà il voto per iniziare un percorso semplice e legale per la nostra indipendenza. Quel partito si chiama PNV, Partito Nasional Veneto.
Per la prima volta entra nel dibattito politico veneto un’alternativa chiara, di spessore e concreta rispetto al fumo della politica italiana, che pure dal Veneto trae la cuccagna che gli permette di fare festa ogni giorno sulle nostre spalle.
Qualche anno fa lavoravamo e guadagnavamo qualcosa di più, per cui riuscivamo anche a sopportare questa situazione, anche se ci dava un fastidio enorme.
Oggi la politica proposta dai partiti italiani è però diventata soffocante per la nostra vita quotidiana. Molte aziende venete hanno chiuso la propria attività, molte altre si apprestano a chiudere. Molti Veneti sono a casa senza lavoro. Altri temono fortemente di perderlo a breve.
I giovani veneti e tutti coloro che possono farlo scappano all’estero perché qui il futuro è stato distrutto dall’Italia e dai suoi politici ladri e mascalzoni, di tutti i partiti.
Ecco perché sabato 6 e domenica 7 di giugno, alle elezioni provinciali di Padova e Venezia ti chiediamo di dare un’opportunità a te stesso e a tutti i Veneti.
Vota PNV, vota Partito Nasional Veneto.
Vota per l’indipendenza veneta. Vota per il tuo futuro veneto felice e finalmente libero da questa mostruosità di stato.
Per la prima volta lo potrai fare.

Non ascoltare chi ora agita lo spettro della paura politica, non girarti verso le sirene italiane che vorrebbero tenerti nella disperazione e nella schiavitù del 156° stato al mondo per giustizia, del 168° stato al mondo per libertà economiche, del 73° stato al mondo per libertà di informazione, nel 128° stato al mondo per oppressione fiscale.
Con una semplice croce posta sul simbolo del PNV, l’ultimo simbolo che troverai in fondo alla scheda, nelle elezioni provinciali di Padova e Venezia, potrai cambiare il corso della storia. E anche noi Veneti potremo seguire il destino dei molti Popoli che sono riusciti a liberarsi e a crearsi uno stato più libero, più giusto, più felice e meno invadente.
Se il PNV otterrà un voto importante dai Veneti in queste elezioni, avremo la strada spianata per la vittoria nelle elezioni regionali del 2010 e a quel punto il referendum per l’indipendenza sarà realtà.

Vota per la libertà, vota per l’indipendenza, vota PNV!

Gianluca Busato
Segretario PNV

alberto-saviolo-voto-500

Alberto Saviolo (candidato consigliere alla provincia di Padova) al momento del voto

manifesto-a

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.
Related Posts