Venetia vs. Italia

Battesimo d’eccezione per lo stadio del rugby di Conegliano. Sabato 6 giugno alle 20.00 a “testare” il nuovo terreno di gioco sarà l’Italia A, che giocherà in amichevole contro il XV della Serenissima, ovvero la rappresentativa triveneta selezionata dal Comitato Interregionale delle Venezie. L’evento è stato presentato stamani dai vertici del Comitato, dal Conegliano Rugby e dall’Assessore allo Sport del Comune di Conegliano nel salone della club.house al primo piano dello stadio.

“L’impianto del rugby completa la cittadella sportiva della città – ha dichiarato l’Assessore allo Sport del Comune di Conegliano, Loris Zava – che già vanta strutture di prim’ordine come la Zoppas Arena e lo stadio del baseball. Ora mancano solo i dettagli prima della vera e propria inaugurazione di quest’ultima opera, che dota Conegliano di due campi da rugby e una struttura con spogliatoi, palestra, bar e una tribuna da 750 spettatori”.

Anche per i protagonisti della sfida sarà un’emozione inaugurare il campo, come hanno confermato i giocatori azzurri Alberto De Marchi e Alberto Sgarbi. “E’ un piacere giocare in questo bellissimo impianto contro gli amici della Serenissima, la partita di sabato sarà sicuramente uno spettacolo”, ha commentato Sgarbi, cresciuto nella società coneglianese e fresco campione d’Italia con la maglia della Benetton Treviso.

Il presidente del Civ Roberto Bortolato ha aggiunto: “Abbiamo colto con entusiasmo la possibilità di sfidare l’Italia che si sta preparando ai prossimi impegni internazionali. Non dimentichiamo che giocatori come De Marchi e Sgarbi sono passati per la nostra selezione, nata proprio per dare opportunità di giocare ad atleti veneti di alto livello, ma non ancora pronti per l’azzurro. Lavoriamo sempre in sinergia con il coach della Nazionale”.

serenissima-rugby

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.
Related Posts

Comments are closed.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!