Il PNV per la difesa del Rugby Veneto e della nostra identità sportiva veneta

rugby-pallone

Il Partito Nasional Veneto aderisce all’appello fatto da “Rugby Veneto” in difesa del movimento rugbystico veneto e porrà in essere ogni azione e risorsa di cui dispone per promuovere la partecipazione della Benetton Rugby e con essa di tutto il Veneto alla Magners Celtic League 2010-2011.

Si invitano tutti i partiti, esponenti politici, istituzioni e associazioni di categoria del Triveneto a mobilitarsi in modo compatto a difesa del nostro amato sport, che rappresenta un carattere di identità sociale e culturale veneto di valore essenziale per tutti noi.

Il PNV ritiene che la gestione della F.I.R. guidata da Dondi sia stata deliberatamente contraria al Veneto per questioni esclusivamente di interesse economico.

Dondi e i suoi scagnozzi, assieme ai servi sciocchi che li hanno assecondati si sono dimostrati avidi e interessati unicamente al beneficio economico che deriva dalla partecipazione alla Celtic League, così come in precedenza già avevano fatto scegliendo il Flaminio come sede del 6 Nazioni.

Il loro motto è stato: “voi Veneti giocate pure a rugby e sudate sui campi di gioco, portate grande ossigeno al movimento rugbystico italiano, che i soldi ce li godiamo noi”.

L’errore che hanno compiuto è stato però fondamentale e sarà decisivo non solo sul piano sportivo, ma anche su quello politico, perché tutti i Veneti hanno capito di essere stati derubati.

Il punto di non ritorno ancora non è stato oltrepassato del tutto nell’opinione pubblica veneta, ma possiamo ben dire che il 18 luglio ha contribuito a piantarvi i semi della presa di coscienza.

I prossimi giorni ci faranno capire se costoro hanno compreso quale enorme errore hanno fatto nell’escludere la Benetton Rugby e tutto il mondo del rugby Veneto dalle competizioni internazionali. Se faranno marcia indietro riammettendo la nostra franchigia alla Magners Celtic League dimostreranno la forza del nostro rugby e dell’identità veneta, se non lo faranno porranno le basi per la creazione della Federazione Veneta Rugby e, perché no? , della Nazionale Veneta della palla ovale.

Toccateci tutto, derubateci del lavoro, delle tasse, della cultura, della lingua, della dignità, ma se venite a toccarci lo sport più puro che abbiamo ed amiamo avrete una reazione compatta e trasversale da tutti i Veneti.

W il Rugby Veneto! W la libertà!

Ufficio sportivo
Partito Nasional Veneto

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.
Related Posts