La legge è diseguale per tutti

Leggo oggi questa notizia:

con un decreto legge approvato venerdì scorso, il Consiglio dei Ministri ha sospeso fino al 30 giugno 2011 la demolizione delle abitazioni abusive nella Regione Campania. La misura, che riguarda immobili non pericolanti e destinati a prima casa, è risultata necessaria per l’incertezza normativa che si è determinata in Campania a seguito della mancata applicazione del condono edilizio del 2003.

E’ l’ennesimo sassolino che finisce nelle scarpe. Ma vi pare possibile che possa esistere un governo unificato quando esistono tali divergenze nella pratica?
Pensate che queste sono le cose più appariscenti, figuratevi quelle che non passano la barriera dell’informazione giornalistica e di settore.
Può un paese avere in sé un posto come la Campania e il Veneto e governarlo con le stesse regole?

Claudio G.

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.
Related Posts