Archive for month: settembre, 2010

30 settembre 2010, ore 20.00: “I COLORI DEL PIAVE”

Tweetgovernment,politics news,politics news,politicsDomani sera giovedì…

Read more

Nase l’INV, Institùto Nasionàl Vèneto

Xe con na sodisfasion granda che demo publicamente la notisia che xe nato l’INV, Institùto Nasionàl Vèneto, un projeto che trovarà spasio sul sito pnveneto.org. De seguito riportemo la prexentasion (in veneto, in inglexe e in talian) del so presidente, el profesor Paolo Bernardini, che gera presidente emerito e cofondator del Partito Nasional Veneto.

Institùto Nasionàl Vèneto – Venetian National Institute – Istituto Nazionale Veneto

L’Institùto Nasionàl Vèneto (INV) el xè on projeto modèrno (“think-tank”) ca el vegnarà ospità rento el vècio sìto del PNV (dèso Press News Veneto). El INV el torà fa bàxe, el mùcio de materiàl inteletuàl produxésto dài ativìsti del PNV inte i òltemi 4 àni.

A se tratarà de on lògo de rancontro pa tuti chi ca li xé interesà, e pi in spesìfego pa chi ca el se intarèsa del futùro de le Venèsie, co la sarà on stàto independente e lìbaro. El INV el se struturarà cusì: ghe sarà 5 dipartimìnti, co on diretòr par ùma, e co òn ònego ca el farà da supervixòr a st’altri.

Inte ogniòn dei dipartimìnti a ghe sarà da 4 fin 6 parsòne, par dèso volontàri (sensa pàga), li laorarà so projèti ca l’output el vegnarà piovegà eletronegaménte. Inte el futùro a prospetèmo la piovegasiòn de lìbri, par dèso a se consentrarèmo so la piovegasiòn de artìgoli in lengoa Vèneta, in Ingléxe e altre lengoe forèste.

I scrìti li vegnarà dividesti in dò categorìe:

  • “artìgoli rùsi”, ca li tratarà de la Venèsia contenporànea inte la so època modèrna de colonixasiòn;
  • “artìgoli ciàri”, co fondamenta sientìfeghe, pa la Venèsia ca la vignarà.

I dipartimìnti li se ciamarà cusì:

  1. Economìa e Svilùpo;
  2. Storia e Cunfìni;
  3. Enerjìa e Natùra;
  4. Polìtega e Institusiòn;
  5. Siense e Filoxofia.

Fra on fià a piovegarèmo na “on invìto partesipàr”. Par dèso a si binvignìsti paràr comìnti, propòste e idèe sòra sto projèto.

Paolo Bernardini
Presidente Institùto Nasionàl Vèneto

Segue version in in inglexe e talian

Read more

Read more

La Governance conta

Tolto da noisefromamerikga.org

di Lodovico Pizzati

Quei comunisti della Banca Mondiale utilizzano sempre i soliti sondaggi pessimisti.

E’ ormai una decina d’anni che la Banca Mondiale paragona la qualità dei governi di tutto il mondo nei suoi Worldwide Governance Indicators (WGI). Si tratta di un aggregato basato su centinaia di variabili prese da diversi sondaggi sulla governance.

Guardando ad un solo anno, per un solo paese, questi dati direbbero poco. Però, dato che la metodologia è la stessa, dal paragonare diversi paesi, o uno stesso paese nel corso del tempo, si può dedurre qualche lezione attendibile. Nel caso dell’Italia abbiamo conferma numerica del collasso che percepiamo.

Le categorie prese in considerazione dalla Banca Mondiale sono: voice and accountabilitypolitical stabilitygovernment effectivenessregulatory qualityrule of law, e control of corruption.

Con delle mappe si può conprendere meglio dove viene collocato lo stato italiano per quel che riguarda Rule of LawGovernment Effectiveness.

Read more

Read more

Bossi omo dei servisi segreti taliani?

Ricevemo e volentiera pioveghemo.

In sti dì in cui ła fogna połitica tałiana ła verxe un fià el so tapo e ła łasa intuir a tuti de cuanto oribiłe chel xe sto stato marso, a vołemo ndar vedar come uno dei so esponenti prinsipałi el sia in realtà un buratin in man ai servisi segreti tałiani.
El sospeto el ghe xè vegnùo a pì de cualcuni in pasà, ma naltri a ghemo in man łe prove e łe publicaremo co sarà el momento bon pa tirar xò tuto el baracon chel gà el conpito precixo de robarne i nostri schei, de tegnerne nel’ignoransa del nostro esar veneti e de deprimar el nostro senso patrio che ne gà permeso de crear un inpero che gà durà de pì che cueło de Roma antica.
Read more

Read more

1° OBIETIVO: SBREGAR LA LEGA NORD

Tweetgovernment,politics news,politics news,politicsTólto da GaxetaVeneta…

Read more

MA QUALE “RISORGIMENTO” !?

di Fabio Calzavara

Introduzione

La rivoluzione francese del 1789 fu un avvenimento violento e sanguinario senza precedenti, venne causata, oltre che dalle dissipazioni del Re Luigi XVI, della sua Corte e della burocrazia statale, dall’enorme debito per le ingenti spese di guerra contratto con i grandi banchieri (i Rothschild tra questi) i quali, infatti, la istigarono assieme alle elites “Illuministe” di nobili e borghesi, bramosi di nuovi poteri e rendite.

Lo storico accademico di Francia, Pierre Chaunu, la defini’ une vera “peste nera” europea. Vedi sua intervista su:
http://www.mariadinazareth.it/Martiri/martiri%20in%20vandea2.htm

Il periodo del Terrore francese fu la fucina della nuova classe dirigente giacobina ed i valori neo-liberali furono imposti ovunque sulla punta delle baionette con drastici cambiamenti degli assetti, politici, religiosi, economici e territoriali in tutta Europa.

Alfiere di tale cambiamento, il generale massone Napoleone Bonaparte, invase e distrusse proditoriamente con false motivazioni antichi Stati (come la millenaria Repubblica Veneta) e ne creo’ di nuovi (come il Regno d’Italia), sul modello centralista francese e di stampo nepotista, sconvolgendo vita, tradizioni e commerci del tempo, facendo pagare lacrime e sangue ai Popoli sottomessi le pretese “liberte’, egalite’, fratenite’”.

Read more

Read more

Benetton Treviso – Cardiff Blues: nei Leoni Veneti torna il capitano

Tolto da rugbyveneto.org

Questa sera con calcio d’inizio alle 19.05 allo stadio di Monigo torna la franchigia veneta della Benetton Treviso, che sfiderà i Cardiff Blues che, dopo 3 giornate, li precedono di una posizione nella classifica generale della Magners Celtic League.

Nei Leoni Veneti torna in campo il capitano Antonio Pavanello, dopo l’infortunio dell’esordio contro gli Scarlets.

Di seguito si possono vedere le mete dell’ultima partita in cui i Cardiff Blues hanno strapazzato in casa i Newport Gwent Dragons per 43 a 21.

Read more

Read more

Sinbologia Nasionalista

Tweetgovernment,politics news,politics news,politicsTólto da VenetoStato.com…

Read more

SETTE ANNI DI PURGA e 3 PUNTI FERMI

di Gianluca Panto

Ho ascoltato ieri sera l’intervista al presidente della regione del Veneto Luca Zaia ad Antenna 3 Nord Est e vi sintetizzo le mie impressioni.

C’era una platea di giornalisti filo italiani che lo martellavano e taluni anche lo  guardavano con sospetto, tentando domande insidiose schivate con abilità dialettica non sempre sopraffina.

In particolare Zaia non ha saputo dare la definizione di essere veneto.

Da una parte lui, dall’altra loro, in mezzo noi, i cittadini veneti in attesa di conoscere il nostro destino e cosa succederà nei prossimi anni.

Questo in sintesi il Zaia pensiero: prepariamoci a 7 anni di purga,la piena ripresa arriverà non prima del 2017  e la situazione economica europea è pesante. Dopo la Grecia ci sono altri 2 paesi ad alto rischio bancarotta: Irlanda e Portogallo.

Read more

Read more

Eva Klotz, Christo e i Alpini

Tólto da VenetoStato.com

Veneto Stato el da suporto totale a l’inisiativa de Eva Klotz. La leader del movimento indipendentista del Sud Tirolo la vol conbater co l’arte la falsita’ storica de come che la so region la xe sta anesa a l’Italia. I Alpini, n’ala de l’exercito talian, i xe drio pianigegar on raduno nasional ntel 2012 intorno al “Monumento ala Vitoria” a Bolsan, la capital del Sud Tirolo. La siora Klotz par l’ocaxion la ga sugerio de coverxer sto sinbolo de tenpi nefasti co ona dele opere d’arte de Christo.
Veneto Stato el da el bevengu’ a sta proposta creativa e l’invita tuti i raprexentanti politici veneti a far l’exato conpagno co la miriade de monumenti riprovevoli che i celebra eroneamente l’anesion del 1866 dele tere venete al regno d’Italia. A semo ntel 21eximo secolo e gavemo da molarghela co sta falsa propaganda storica. L’Italia la xera l’agresora durante la prima goera mondial, propi come durante la goera austro-prusiana del 1866. I so avansamenti teritoriali (Sud Tirolo e Veneto, rispetivamente) no i xera mia sta el rixulta’ de vitorie militari, ma de aleanse fortuna’. La popolasion locale no la ga da el benvegnu’ ale invaxioni taliane, e gavemo da molarghela co sta propaganda sbolsa che va vanti da deceni.
Femolo co arte e inteligensa.
Lodovico Pizzati
Veneto Stato
Read more

Read more