Campagna Shock di Panto e gli indipendentisti “volano” nei sondaggi

Sarà pur vero che la campagna personale di Panto su facebook per le provinciali a Treviso  è stata additata come macabra e che i cartelloni dal messaggio boccaccesco erroneamente, ma fatalmente attribuiti a Veneto Stato  hanno indignato i bigotti campagnoli (ma ce ne sono ancora nel XXI secolo?), peraltro sistema già utilizzato dal trevigiano Benetton tramite il fotografo Toscani in anni ben più oscurantisti di questo 2011.

Panto afferma testualmente : “Gli attacchi della stampa contro di noi si stanno trasformando in un boomerang per i nostri concorrenti , la gente non è stupida , noi siamo un partito popolare siamo radicati nel territorio e passeggiando nei nostri paesi riceviamo sostegno , vedo come la gente sia tutta con noi e contro il potere dominante che non da risposte ai cittadini con vera azione politica ma con mera amministrazione” .

Sta di fatto che gli indipendentisti di Veneto Stato, movimento che riunisce in un’unica forza organizzata tutti i precedenti gruppi , e che sostiene il candidato presidente Antonio Guadagnini “vola” nei sondaggi oltre ogni previsione.

Si sa, i sondaggi internet non hanno più di tanto valore statistico , ma considerando un campione che comincia a diventare numericamente significativo, la sensazione che il messaggio sia passato c’è.

http://www.oggitreviso.it/quale-candidato-pensi-di-votare-alle-provinciali-35244

Ora i militanti si preparano a scendere il piazza per il comizio di Sabato 7 Maggio in Piazza dei Signori a Treviso , previsto per le 18:30 ed anticipato da un corteo che parte dalla stazione ferroviaria, percorrendo Corso del Popolo.

Oggi Guadagnini ha dichiarato : “Non siamo estremisti, le nostre armi sono le matite da utilizzare in cabina elettorale e le nostre bombe le urne. Il nostro è un messaggio politico chiaro e moderato, basato sui contenuti. Vogliamo la provincia dei municipi non degli sprechi e rifiutiamo slogan e liste dal nome e dai comportamenti razzisti”.

Redazione

 

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.

Comments are closed.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!