L’Italia è irriformabile: scendiamo in piazza e costruiamo subito il nostro Veneto Stato indipendente!


Più passano le ore, non i giorni, più risulta chiaro che questa Italia è morta dentro, senza speranza. Il balbettio inconcludente sulla manovra finanziaria correttiva del governo, ma anche dell’opposizione, delle compromesse e ammanicate associazioni di categoria e dei mezzi di informazione sussidiati che li supportano, con annunci, retromarce, contraddizioni, comunicati stampa, balbetti, rutti e decreti vuoti di significato e valore stanno rivelando lo sbando e il panico più totale classico dei dilettanti allo sbaraglio.
Lo stato marcio e pieno di debiti è ormai ridotto al rango di parassita morente che può solo mangiare parti di se stesso per continuare ad allungare la propria agonia. È un mostro orribile che sopravvive alla sua stessa morte, una specie di zombie istituzionale che spaventa la stessa Europa e il mondo per la puzza virulenta che emana.
Nessuno cari amici veneti potrà salvarci da questa orribile organizzazione disperata e all’ultimo stadio se non noi stessi. Siamo noi cittadini veneti che dobbiamo dimostrare di essere fieri di essere tali.
Non dobbiamo più comportarci da sudditi, schiavi di una classe dirigente italiana fallita, criminale e incapace. Dobbiamo organizzarci al più presto e scendere in tutte le piazze del Veneto con le nostre bandiere di Veneto Stato per far sapere ai nostri concittadini che l’alternativa esiste e si chiama indipendenza del Veneto!
In questi anni di lavoro paziente e meticoloso abbiamo creato una base programmatica e documentale che non teme il confronto con nessun partito ladro dei nostri soldi e interpreta al meglio le prospettive per un futuro di dignità per tutti noi.
Il mondo è cambiato cari amici e dobbiamo cambiare anche noi, molto in fretta. Il cambiamento che dobbiamo fare deve essere veloce perché la storia lascia aperte solo per poco le finestre temporali in cui avvengono i passaggi epocali.
Forza allora, diamoci da fare quanto prima per la crescita di Veneto Stato. Facciamolo subito, prima che sia troppo tardi!

Gianluca Busato
Press News Veneto

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.

Comments are closed.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!