Lettera aperta di Riccardo Zanconato

 

Riceviamo e pubblichiamo questa breve lettera aperta di Riccardo Zanconato

 

In questi giorni è tutto un continuo accusarsi di volere la rottura all’interno del partito, purtroppo secondo me l’unica cosa a mancare veramente è qualcuno che voglia ricucire.
I passi indietro fatti dagli uni o dagli altri, non sono stati di apertura, ma solamente delle ritirate strategiche per raggiungere una posizione più forte dalla quale attaccare con più accanimento l’avversario.

Allo stato attuale delle cose sono veramente indeciso sul da farsi, da un lato vorrei riuscire a partecipare ad entrambi i congressi, che ormai sembra ci saranno, per far sapere a tutti quelli che, per imperizia, malafede o semplice stupidità, hanno determinato questa situazione quanto è bassa la mia stima nei loro confronti; da un altro lato sono tentato di partecipare ad un torneo di soft-air, sarebbe una domenica spesa sicuramente in modo più utile e divertente.

Grazie 1000, VERGOGNEVE.

 

Riccardo Zanconato

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.

Comments are closed.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!