Tag Archive for: comunisti

Solo l’indipendenza ci può salvare dall’Italia comunista


E pagheremo un terzo rispetto ad ora per ottenere il doppio!

italia-comunistaIl primo ministro italico ha sempre fatto propria la bandiera dell’anticomunismo che in Italia va molto di moda e procura molti voti.
Ciò gli ha permesso di presidiare politicamente un’area da sempre maggioritaria in questo stato-fantoccio, privo di ogni identità nazionale che non sia legata a una squadra di calcio, oppure a qualche sporadico fenomeno, tipo la Ferrari, le glorie eno-gastronomiche e i vari rottami ideologici tricolori. Ora però, il premier e il ministro del tesoro, grazie alle dichiarazioni di questi giorni hanno fatto il salto del fosso e hanno iniziato a disegnare un bel futuro rosso, a base di posti fissi, irresponsabilità sindacali e voragini dei conti pubblici.

La realtà invece è che la maggioranza dei Veneti (e crediamo anche dei cosiddetti italiani) è ancora fortemente contraria a forme di controllo dell’economia e a forme di statalismo opprimente dei burosauri odiosi che mangiano alle nostre spalle e con i nostri soldi rubati. Insomma, la stragrande maggioranza dei Veneti sono contrari al comunismo italiano. Read more

Read more

I nuovi comunisti

Lavoro, Tremonti: “Credo nel posto fisso”.

tremonti

Poiché la sinistra non esiste, deve essere creata, e non sembra un compito difficile per chi è abituato a ragionare in termini socialisti, come il PDL ed in particolare le sue teste pensanti (non ridete per favore!).

Così Tremonti, in una delle sue esternazioni incontinenti, se ne è uscito oggi (19 ottobre, ndr) con l’affermazione che in questi ultimi anni ”abbiamo visto il passaggio dal posto fisso a quello variabile, mobile, ma io non credo che la mobilità sia di per sé un valore. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, nel corso del suo intervento ad un convegno organizzato dalla Banca Popolare di Milano, sulla partecipazione dei lavoratori nell’azionariato d’impresa.

Questo farà di certo piacere ai sindacalisti attaccati alla carega. In effetti al convegno di BPM erano presenti anche due esponenti del sindacato italiano (sono di due sigle diverse, ma non c’è concorrenza tra loro, è un monopolio sindacale per di pì incensato dal governo): Guglielmo Epifani (Cgil), al termine dell’incontro ha detto “lo farei fare a Confindustria”. Mentre Luigi Angeletti (Uil) riferendosi al ministro, ha dichiarato: ”So che la cosa può non fargli piacere ma è come se fosse un nostro iscritto”. Read more

Read more

Strage a Venesia: l’odio dei partiti taliani verso i indipendentisti del Pnv

Tweetgovernment,politics news,politics news,politicsChi xe sta a far…

Read more

I partiti italiani pagai da roma i ataca el Pnv

Tweetgovernment,politics news,politics news,politicsDopo la dixinformasion…

Read more

I veneti devono temere il ministro dell’interno italiano?

Tweetgovernment,politics news,politics news,politicsCiò che sta avvenendo…

Read more