Tag Archive for: veneti

PNV, l’autentico. Diffidate delle imitazioni

Indipendenza non è la stessa cosa di autonomia e federalismo

MANIFESTO-2010-autentico-500Devo ringraziare pubblicamente Fabrizio Comencini. Sì, lo devo fare, perché nella sua intervista a L’Arena di Verona ha fatto chiarezza e – forse involontariamente – ha reso un incredibile assist al Partito Nasional Veneto.
Le sue parole sono inequivocabili, né poteva essere altrimenti per il paracadute politico – casomai dovesse servire – costruito per Giancarlo Galan, perché questa è in realtà l’accozzaglia multicolor denominata Veneto Libertà.
A tutti coloro che predicano l’unità dei partiti veneti, ora possiamo dare un numero di telefono, il suo. Il rieccolo della politica veneta, un nanetto che ha saputo saltare dal msi al pd, passando per la lega nord, tra tradimenti, militanze e alleanze politiche, ora mostra la sua vera pelle e aspirazione.
Dispiace che in questo gioco resti invischiata una parte per bene della politica veneta. Un movimento di cui io stesso sono stato socio fondatore e dirigente, per due mandati nel suo primo anno di esistenza. Parlo del movimento Veneti. Nessuno capisce come possa resistere all’interno di una costruzione politica ardita, che forse è già sull’orlo della fallimento, come si conviene a tutti gli esperimenti genetici improbabili, uniti dall’unico collante delle poltrone e dei soldi.
Mettere insieme infatti vecchi nanetti politici riciclati con giovani arbusti forse solo un po’ insicuri di sé non può infatti portare a nulla di buono. Manca l’anima della politica vera, che nasce dalla passione, dalla condivisione di principi e obiettivi, uniti in un progetto politico armonico, che possa muovere le persone.
Mettere assieme cocci spesso rotti con pezzi di porcellana autentica serve solo a dare delle garanzie di sopravvivenza economica ai dinosauri in via di estinzione politica. In poche parole serve solo a garantire soldi e poltrone a chi magari nella propria vita non ha saputo fare altro, o quasi, che scaldare sedie e mangiare a sbafo alle nostre spalle senza ottenere alcunchè.

Il nostro messaggio alle pepite d’oro presenti in mezzo a quello schifoso fango politico informe è chiaro: non possiamo aspettarvi all’infinito, il countdown è iniziato.

Read more

Read more

Dialogo verto, se parlemo de indipendensa

Atension critica verso el progeto połitico autonomista-indipendentista de Veneto Libartà

veneto-statoAncuò se gà tegnùo a Grixignan ła prexentasion de un novo sogeto połitico in faxe de gestasion, Veneto Libartà. Se trata de un pato tra diverse sigle del venetismo, che spasia dal’anbito autonomista fin a cueło indipendentista.
El Partito Nasional Veneto el varda co intarese ała senplificasion del cuadro połitico veneto, che de sicuro iuta anca ła cauxa del’indipendensa. Inte sti ultimi periodi ghe xe sta contati e diałogo cołe varie anime de sto sogeto połitico. Ghe xe sta anca inviti presanti a entrar a farghine parte come PNV.
Inte sta faxe gavemo preferìo no entrar parké no ghemo vuo sodisfasion sul’acetasion del nostro obietivo połitico, che resta l’indipendensa veneta, da otegnerse par mexo de un referendum tegnùo soto monitoragio internasional.
Read more

Read more

Un Bocchino qualsiasi per comandare in Veneto

Venetic_Inscription: The first written proof of the word Venetian was found in ancient stone dating back 2500 yearsCani e porci foresti decidono del destino politico di noi Veneti, a parte ovviamente noi stessi

Che schifo, che vergogna, che colonialismo parassita attanaglia il destino politico del Veneto. Leggendo infatti le dichiarazioni dei “leader” politici di ITA e dei loro servi sciocchi in Veneto c’è da piangere…
Insomma, qui scorazzano cani e porci, il peggio del peggio, tanto i mantenuti locali dalla politica più dispendiosa del mondo stendono loro il tappetto rosso. Basta quindi un Bocchino qualsiasi per comandare in Veneto, tanto che il vicepresidente dei deputati Pdl si permette il lusso di dire che «è evidente che i problemi veri ce li dà il Veneto», sciorinando la sua dotta visione – pari alle connotazioni del suo cognome – sul nostro destino di colonia. Read more

Read more

E le pensioni?

Pension1

Come tuti voialtri anca mi a go stanpà na serie de copie de Veneto è chi Veneto fà, e a go tacà darle in volta a tute kełe persone ke łe se vargogna de esar venete.

Ne toca stanparle parké ghe xe na forte corełasion fra self-hating venets e alergia a internet. In caxi estremi i xe boni de stanparse anca na e-mail prima de lèxarla.

Par forsa el groso dełe copie me ga tocà distribuirlo a persone de na certa età (no me vien da ciamarli “veci” parkè sta generasion ła xe tanto ativa anca dopo i setanta – no ghe xe pì i veci de na volta…).

No soło i xe ativi, ma i va subito al sodo. Na siora, sensa gnanca tacar lexarlo, ła me ga subito dimandà: “E łe pensioni?” Read more

Read more

20 anni dopo: indipendenza e libertà nei Paesi Baltici, il Popolo Estone e la rivoluzione cantante

Tallinn_EstoniaCome ci ricorda Luca De Biase, il 22 agosto 2009 sono passati vent’anni da una straordinaria manifestazione che ha visto concretizzarsi il sogno dell’indipendenza dei Popoli Baltici, Estonia, Lituania e Lettonia, che hanno vissuto una lunga interminabile guerra di 50 anni, durante i quali i loro popoli sono stati violentati, deportati, sterminati, alternativamente, dai nazisti e dai sovietici. Qui la guerra è finita solo nel 1989.

Ecco che proprio il 22 agosto 1989, un’immensa e pacifica folla di circa due milioni di persone ha realizzato una lunghissima catena umana di 600 chilometri, che idealmente univa Vilnius, Riga e Tallin. Era l’inizio della fine dell’occupazione sovietica di Lituania, Lettonia ed Estonia.

L’evento fu epocale, poiché si trattò di una manifestazione non-violenta meravigliosa, il cui ricordo resta ancora forte dopo vent’anni. Read more

Read more

Indipendenza, soluzione naturale per noi veneti

Tweetgovernment,politics news,politics news,politics Non esistono…

Read more

Una straordinaria storia sussurrata

Tweetgovernment,politics news,politics news,politics (Nota dell’autore:…

Read more

Domani saremo ancor più fieri di essere Veneti

Tweetgovernment,politics news,politics news,politicsIl PNV rivolge…

Read more

parké la sanca sparise dal Veneto

Tweetgovernment,politics news,politics news,politicsdal forum PNV:…

Read more

Dialogo Veneto – esce il numero 14 (4 giugno 2009)

Tweetgovernment,politics news,politics news,politics Pubblicato il…

Read more