Archive for month: Settembre, 2011

L’ETICA DELLA RESPONSABILITÀ

di Alessio Morosin

Mi viene chiesto un “parere” su “crisi finanziaria” e “sviluppo etico”, ma data la complessità e delicatezza dell’argomento posto in dibattito, mi limito a qualche semplice annotazione e riflessione con attenzione soprattutto ai profili etici che, in generale, devono interessare ogni cittadino ed in particolare quei cittadini che sono chiamati o si propongono alla gestione della res publica.

1. PREMESSA.

L’appello all’etica nei comportamenti economici, finanziari, politici, sociali, etc. è sempre più forte, ma non è ancora sentito come dovrebbe essere, ovvero un imperativo morale naturale.
Le molte emergenze sociali, politiche, economiche che il mondo “glo-cale“ ha portato alla ribalta negli ultimi lustri ci trovano spesso impreparati perché non abbiamo né un robusto supporto culturale, né la conoscenza dei nuovi strumenti istituzionali da approntare ed ideare per gestire le nuove realtà.
La globalizzazione dei sistemi relazionali e produttivi -ma non solo- ha trovato tutti (istituzioni e cittadini) gravemente in ritardo ed impreparati all’emergenza. Da un lato (guardando ai fatti) si è constatato che sono saltate sia le tradizionali frontiere statuali sia i molti meccanismi di regolazione delle transazioni e degli scambi e, dall’altro (guardando alle cause), si è constatata sia la mancanza di regole comuni, ovvero di regole di “etica sociale” tout court, sia di un’etica che ponga sempre al centro e prima di ogni altra cosa “la persona”.

2. QUALCHE INTERROGATIVO E QUALCHE RIFLESSIONE PRELIMINARE.

Ma cos’è l’etica?
E ancora, perché sentiamo sempre di più il bisogno di esigere che i comportamenti delle persone -nel privato come nel pubblico- siano ispirati all’etica?
Innanzitutto, l’etica non è altro che un comportamento auspicato, cioè un comportamento che dovrebbe essere sentito spontaneamente nella coscienza di tutti e, quindi, essenzialmente un costume morale nel senso alto e nobile del termine, ovvero legato al valore delle norme morali naturali che vedono l’essere umano, le persone al centro e prima di ogni altra cosa. Read more

Read more