COMMISSIONE EUROPEA: ITALIA A PICCO NEL 2009, DEBITO PUBBLICO SCHIZZA OLTRE IL 109%

BRUXELLES (Reuters) – Il prodotto interno lordo italiano dovrebbe vedere quest’anno una contrazione del 2,0% e il prossimo una crescita dello 0,3%.
Queste le previsioni aggiornate della Commissione europea raccolte nelle ‘interim forecast’, da confrontarsi con le stime d’autunno pubblicate il 3 novembre scorso che ipotizzavano una crescita economica nulla quest’anno e di 0,6% il prossimo.
Il rapporto deficit/Pil è invece visto al 3,8% per quest’anno dal 2,5% stimato in autunno, e al 3,7% nel 2010 dal precedente 2,7%.
Per quanto riguarda il debito invece, il rapporto col Pil si dovrebbe attestare nel 2009 al 109,3% dal 104,3% stimato in autunno, mentre per il 2010 la Commissione vede un rapporto debito/Pil al 110,3% da 103,8% delle precedenti stime.

http://www.borsaitaliana.reuters.it/news/NewsArticle.aspx?type=topNews&storyID=2009-01-19T110700Z_01_MIE50I07F_RTROPTT_0_OITTP-UE-STIME-ITALIA.XML

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.
Related Posts

Comments are closed.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!