Nasce VENETO STATO: Pizzati segretario e Cherubin presidente

A Cadoneghe (PD) si costituisce il nuovo partito indipendentista unitario dei veneti

Oggi domenica 12 settembre a Cadoneghe si è tenuto il Congresso costituente di VENETO STATO. La nuova forza politica ha per obiettivo l’indipendenza del Veneto, da ottenersi attraverso un percorso politico democratico e pacifico.

Il Congresso ha visto un grande afflusso di persone a testimonianza della rilevanza dell’evento politico più importante avvenuto oggi in Veneto, che è stato aperto dai saluti di numerosi ospiti e di diversi partiti politici, dalla Süd-Tiroler Freiheit (Eva Klotz) al Partito Autonomista Trentino Tirolese (Walter Kaswalder), dal Front Furlan (Federico Simeoni), a rappresentanti istro-veneti, dagli indipendentisti siciliani (Rosario Brancato) agli indipendentisti lombardi (Giovanni Roversi).

L’assemblea di VENETO STATO ha eletto Lodovico Pizzati segretario e Giustino Cherubin presidente del neocostituito partito indipendentista, che nasce dalla fusione del PNV e di VENETI INDEPENDENSA.

Il Major Consejo ha visto l’intervento di ben 2 candidati presidenti del Veneto sui 7 che lo scorso marzo si sono contesi i voti del Popolo Veneto: Gianluca Panto e Silvano Polo.

Le cariche elette dal congresso costituente di VENETO STATO sono:

Consejo dei Diexe – Cristina Pretto, Francesco Bonotto, Graziano Agugiaro, Michele Fiorot, Lidia Berlose, Stefano Schiavon, Riccardo Nicetto, Alessia Bellon, Stefano Zanellato, Moreno Breda

Minor Consejo – Massimo Busato, Luca Schenato, Stefano Venturato, Gianluca Panto, Francesco Falezza, Claudio Pellegrini, Nicola Santinello, Riccardo Baldrani

Tesoriere – Gianluca Busato

Segretario – Lodovico Pizzati

Presidente – Giustino Cherubin

Nasce oggi un nuovo grande partito di rilevanza internazionale, che i cittadini del Veneto si meritano e che finalmente porterà fuori dalle nicchie la lotta indipendentista della nostra gente per trasportarla allo stesso livello degli altri paesi evoluti, sullo scenario della ribalta europea. La dimostrazione della forza organizzativa elettorale viene dunque ora premiata e trova una sintesi politica che ambisce a diventare un punto di riferimento certo per tutti i Veneti in una situazione di grave crisi economica e politica.

Questo è il momento giusto per dare forza e linfa a un progetto che parte da lontano, con una storia e delle radici profonde, con battaglie che ora chiedono solo di essere vinte.

Ora noi siamo chiamati a riassumere questi sforzi e dargli finalmente uno sbocco, quella spinta propulsiva, quella forza elettromotrice, quella velocità di fuga dallo sfascio di uno stato vecchio ed ottocentesco in cui siamo inutilmente ingabbiati, sufficiente finalmente per raggiungere la nostra libertà.

Ora siamo unici ed uniti, forti e determinati, numerosi ed organizzati.

Viva San Marco.

12 settembre 2010

Ufficio Stampa VENETO STATO

Lodovico Pizzati, segretario di VENETO STATO

Lodovico Pizzati nasce a Valdagno (VI) nel 1973. Ha vissuto per molti anni negli Stati Uniti dove ha studiato conseguendo un Dottorato di Ricerca (Ph.D.) in Economia alla Georgetown University. Come economista ha lavorato per 8 anni alla Banca Mondiale occupandosi di tematiche europee, in particolare riguardo l’annessione dei paesi dell’Est all’Unione Europea. Ha pubblicato  due libri su argomenti economici europei per la Banca Mondiale (uno sul mercato del lavoro e l’altro sui fondi regionali europei), ed ha inoltre pubblicato articoli economici su diverse riviste accademiche (in particolare focalizzandosi sull’impatto del debito pubblico sull’unione monetaria). Da quattro anni Lodovico Pizzati è docente presso il Dipartimento di Scienze Economiche a Ca’ Foscari e ha insegnato diversi corsi per la laurea in inglese tra cui Labor Economics, Industrial Organization, Macroeconomics, Microeconomics, e International Economics and the European Union. È inoltre un collaboratore regolare per il blog di economisti noisefromamerika.org, e per un suo recente articolo sulla recente manovra fiscale, scritto con Michele Boldrin, Lodovico Pizzati è stato intervistato da Report di Rai3 per un servizio che andrà in onda a fine Ottobre.
Oltre la carriera professionale, Lodovico Pizzati è sposato con tre figli, ed e’ da tempo attivo in tematiche culturali venete. Ha fondato nel 1998 l’associazione culturale Veneto.org con la quale ha pubblicato il primo dizionario veneto-inglese, e ha recentemente co-prodotto Clifford, il primo cartone animato in veneto.
In campo politico Lodovico Pizzati è presidente del Partito Nasional Veneto.

Giustino Cherubin, presidente di VENETO STATO

Giustino Cherubin nasce a Veronella (VR) nel 1944. Risiede da molti anni in Colle Umberto (TV) nelle colline del Prosecco.

Sposato, ha quattro figli e quattro nipoti. Lavoratore autonomo. Diploma di scuola media superiore.

Da sempre impegnato in iniziative politiche, culturali e di volontariato, per molti anni presidente provinciale e regionale di un Movimento di ispirazione cattolica e del relativo Ente di formazione professionale.

Venetista convinto, può dire di aver contribuito a far nascere, a casa sua, il primo movimento autonomista del Veneto alla fine degli anni ’70.

Appassionato studioso di storia e cultura veneta, ne ha organizzato i primi convegni con personaggi di spicco del mondo accademico, politico e sociale.

Ha collaborato e collabora all’organizzazione del premio “Il Tiglio Veneto”, che viene assegnato a personaggi che si sono distinti nel promuovere la storia, la cultura, l’imprenditorialità, il volontariato, l’arte e lo sport del Veneto.

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.