Anna e Maurizio: giorno 2, il digiuno per l’indipendenza continua con sempre più forza e determinazione

Anche oggi nessun cenno di risposta da parte di Luca Zaia e Clodovaldo Ruffato: fino a quando faranno gli gnorri?

anna-e-mauri

Anna Durigon e Maurizio Giomo oggi affrontano il secondo giorno di digiuno per l’indipendenza.
Buona sveglia al mattino alle 8.30 dopo che la sera precedente è stata caratterizzata da molte visite di amici e simpatizzanti.
Oggi in via Daniele Manin 64 a Treviso si sono presentati anche semplici cittadini che hanno letto la notizia sui giornali e hanno voluto portare la propria solidarietà. Oggi tra l’altro è anche il 50° compleanno del papà di Anna, Giannarciso Durigon, coordinatore dell’area Sile-Castelfranco Veneto di Indipendenza Veneta: tanti auguri Giannarciso, chissà se mai potevi pensare di festeggiare in questo modo 50 anni!
Anche Lodovico Pizzati, il segretario di Indipendenza Veneta, ha deciso di portare la propria solidarietà ad Anna e Maurizio, digiunando a sua volta per un periodo. Doveva essere un giorno, ma sta arrivando anch’egli a 48 ore.
Il live streaming dalla sede di Via Manin ha creato grande interesse in moltissimi veneti e non solo: sono molte le espressioni di vicinanza che sono arrivate ad Anna e Maurizio anche da fuori del Veneto.
Schermata 2013-03-15 alle 15.57.58Oggi è stata la volta anche del filosofo Carlo Lottieri, che sulla propria bacheca di facebook ha scritto “Io sto con Anna Durigon e Maurizio Giomo. Coraggio, ragazzi.”
Rete Veneta ieri sera ha invece trasmesso un servizio definendo l’atto di forza di Anna e Maurizio come il primo “reality show politico” mai fatto al mondo. La definizione ci pare un po’ estrema: crediamo invece che questa sia una testimonianza obbligata nell’era della comunicazione digitale. Oggi purtroppo Vodafone ha fatto cilecca, non coprendo l’area dove si trova la sede e quindi il servizio di streaming video al momento non è disponibile. Per tale ragione, spiegano i responsabili della sede trevisana di Indipendenza Veneta, è stata richiesta l’attivazione urgente di una nuova linea adsl. A breve sarà temporaneamente ripristinato il servizio sostituendo l’inefficiente Vodafone con altri operatori.
Nel frattempo anche oggi nessuna notizia da parte dei due massimi responsabili in regione, Luca Zaia e Clodovaldo Ruffato, così come il silenzio sembra farla da padrone anche nelle segreterie venete dei partiti presenti in consiglio regionale.
Crediamo che i politici nostrani stiano perdendo una grande occasione di recuperare parte della credibilità perduta in tanti anni di furto delle risorse e delle speranze dei veneti.
Anna e Maurizio sono più forti e determinati di loro. Diamo loro tutto il calore e il sostegno che si meritano!
Anna Durigon e Maurizio Giomo interpretano il bene che lotta contro il male. Ogni persona che voglia un futuro migliore li deve supportare, al di là delle proprie convinzioni ideologiche o appartenenze di parte. Sono l’esempio civico di chi non accetta i soprusi, la protervia e l’arroganza del potere costituito che ha fallito e si mette in gioco in modo non violento ed esemplare per aprire le porte del domani e dare una speranza a chi oggi non può più nemmeno sognare.
Grazie Anna e Maurizio per il vostro coraggio e la vostra forza! Voi siete l’esempio per tutti noi!

Gianluca Busato
Press News Veneto

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.