Plebiscito2013.eu va oltre i partiti per far abbracciare l’indipendenza a tutto il Veneto

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

QUADRO_03+logo_Pb2013_10x10Plebiscito2013.eu è una piattaforma trasversale e apartitica e quindi ovviamente estranea ai comitati centrali di TUTTI i partiti. È un comitato referendario aperto all’adesione dei singoli esponenti, di ogni collocazione ideologica e ovviamente ai rappresentanti della società civile che difficilmente potrebbero dare il proprio appoggio a partiti.

Registriamo tra l’altro l’adesione di importanti testimonial, anche alcuni legali rappresentanti ed esponenti di diversi movimenti indipendentisti e non solo (citiamo tra gli altri Stefano Valdegamberi, Lodovico Pizzati, Fabrizio Comencini, Flavio Tosi, Leonardo Muraro, Remo Sernagiotto, Nicola Finco), ma anche accademici, esponenti religiosi e del mondo della cultura, professionisti, medici, giornalisti e imprenditori.

Plebiscito2013.eu si apre quindi all’intero spettro di opinioni presente in Veneto, senza chiusure verso nessuna idea e posizione.

Per quanto riguarda le richieste dell’autore di un articolo che si firma con lo pseudonimo “Tontolo”, si precisa che:

– abbiamo raccolto una testimonianza di Luigi Bacialli, che ha dichiarato tra le altre cose che “I veneti hanno il sacrosanto diritto di esprimersi sull’indipendenza”, abbiamo riferito che sarebbe stata pubblicata sul nostro sito come è stato fatto all’indirizzo http://plebiscito2013.eu/luigi-bacialli-testimonial-di-plebiscito-2013/, dove abbiamo ben precisato che ” la raccolta di una testimonianza virgolettata non implica alcuna adesione al nostro comitato (che non è né un partito né un movimento politico)”. Qualcuno però ha dichiarato al direttore Bacialli che Plebiscito2013.eu sarebbe un movimento politico (cosa che non siamo) e giustamente egli ha fatto la stessa precisazione che già avevamo fatto noi.

– abbiamo ricevuto anche la testimonianza virgolettata del sindaco di Verona Flavio Tosi che abbiamo pubblicato sempre sul nostro sito e la stampa non ne ha dato notizia perché non siamo ancora riusciti a inviare i relativi comunicati, in quanto molto impegnati su un vasto fronte di eventi (ad esempio,http://plebiscito2013.eu/due-straordinari-eventi-di-plebiscito2013-eu-in-contemporanea-la-sera-prima-del-consiglio-regionale-sullindipendenza-del-veneto/ e http://plebiscito2013.eu/il-30-luglio-tutti-a-venezia-per-tutelare-quesito-indizione-e-data-del-plebiscito-2013-per-lindipendenza-del-veneto/) ed attività a supporto del Plebiscito che deve tenersi nel 2013 e che deve mantenere l’originale quesito “vuoi che il Veneto diventi una Repubblica indipendente e sovrana? SI – NO” e non quesiti annacquati come proposto da alcuni membri della commissione giuridica che hanno fatto erronee valutazioni politiche.

Grazie per le domande e buona indipendenza a tutti.

Ufficio stampa
Plebiscito2013.eu

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.

Comments are closed.

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!