Congresso Indipendenza Veneta: ci saranno anche Zaia e Tosi?

Secondo quanto riporta Basta Italia, al prossimo congresso di Indipendenza Veneta del 27 maggio 2012 che si terrà il 27 maggio 2012 alle ore 9 all’hotel Maggior Consiglio di Treviso pare saranno presenti con ogni probabilità anche Luca Zaia e Flavio Tosi. La notizia non trova in realtà conferma da parte degli organizzatori, ai quali non risulta un impegno in tal senso né da parte dei due esponenti della lega né da parte di IV, ma il solo fatto che se parli è significativo.
Dopo il terremoto elettorale delle ultime amministrative, i dirigenti più importanti danno infatti segnali forti di volersi smarcare dall’abbraccio mortale dei partiti italiani che ormai rasentano percentuali prossime ai prefissi telefonici.

In tale scenario appare quindi una logica conseguenza proprio il cambio di approccio proprio di Zaia e Tosi che si avvicinano con decisione alle posizioni di Indipendenza Veneta.

In Veneto si è infatti aperta una voragine politica enorme: chi riempirà ora il vuoto lasciato dai politici italiani autori del disastro economico di uno stato sull’orlo del fallimento e forse ormai oltre?

Beppe Grillo e il suo movimento 5 stelle al momento sono riusciti a intercettare parte del voto, ma dimostrano gravi limiti politici, non avendo un progetto politico che vada oltre la sfera della protesta.

È chiaro quindi che l’apertura di Zaia dimostra come Indipendenza Veneta si candida ad essere l’unica alternativa concreta per organizzare il consenso dei veneti attorno al percorso legale e democratico per l’indipendenza veneta.

Un sondaggio dello scorso gennaio condotto dalla Mps Marketing aveva già messo in rilievo che la maggioranza assoluta degli elettori veneti era a favore dell’indipendenza veneta. Diventa ora una conseguenza logica che la forza politica che ha concepito tale percorso si appresti a raccogliere in breve tempo anche il naturale consenso elettorale.

Press News Veneto

written by

The author didn‘t add any Information to his profile yet.